Il Cerchio Sacro delle "Nuvole Bianche" sono gli amici che si radunano intorno al fuoco per condividere il proprio essere, per crescere in amore e consapevolezza utilizzando gli insegnamenti della  “Ruota di Medicina", ed i rituali dei Nativi Americani come per esempio: la Capanna Sudatoria, il Viaggio Sciamanico, la Ricerca dell’animale di potere, il Ritrovamento dell’Anima, la Trance Dance.

 

La Capanna Sudatoria

La capanna sudatoria un’antica pratica spirituale di purificazione e guarigione tipica dei Nativi Americani, che ha poi avuto diffusione anche in altre zone del mondo. I primi documenti che ne testimoniano l'uso risalgono al V secolo a.C e sono stati trovati in Asia Centrale, in un'area un tempo abitata da comunità sciite. Forme simili alla capanna sudatoria – con l'uso combinato del vapore e del calore per indurre una profonda purificazione – furono utilizzate da popoli diversi, dalla Grecia classica alle civiltà precolombiane.

La capanna sudatoria – in inglese comunemente chiamata sweat lodge – è ancora oggi uno dei rituali più sentiti dai Nativi Americani. Ne esistono diverse versioni, che rispecchiano le diverse tradizioni tribali. Il cerimoniale può avvenire in modalità anche molto differenti tra di loro, ma il rito conserva gli stessi significati profondi e simbolici: il rapporto con il sacro, la purificazione (non solo del corpo fisico), la preghiera, il ritorno a Madre Terra.

La Capanna Sudatoria richiede di essere vissuta con umiltà e rispetto, lasciando che il cuore si apra alla gratitudine ed alla devozione. Le due forme di capanna sudatoria più conosciute sono quella Navajo e quella Lakota (Sioux). Nella tradizione Lakota, la capanna sudatoria è chiamata Inipi o Inikag’a. È il più antico dei sette riti sacri di guarigione Lakota.

totem1

Solstizi ed Equinozi sono i momenti di passaggio scelti dal Cerchio per i propri raduni. L'intento è quello di contattare sempre più profondamente l'esistenza nei suoi cicli di nascita e morte, ricordandoci che ad ogni cambio di stagione qualcosa deve essere lasciato andare per far posto al nuovo.

"Cerchio del Sole e Cerchio della Luna" è un percorso in cui gli uomini e le donne del Cerchio si incontrano separatamente con l'intento di contattare il più profondamente possibile il proprio maschile/femminile ricevendo il supporto necessario per uscire dai propri condizionamenti. 
Cerchio del Sole: nessun uomo è nato per essere schiavo.

Ogni uomo ha il diritto di essere se stesso, di ascoltare i propri istinti, di ascoltare il proprio cuore e di esprimere la propria intelligenza e forza maschile. Dobbiamo imparare ad uscire dai nostri condizionamenti, di come dovremmo essere, per riscoprire l'unicità della nostra natura maschile/femminile ed avere il coraggio di esprimerla.

Cerchio della Luna: nell'incontrarci come donne, generiamo un immenso potere che ci aiuterà a contattare profondamente la nostra natura "selvaggia" accettandola e rispettandola in un modo nuovo. Invece di vivere secondo le aspettative degli altri impareremo a dare valore alle qualità uniche del nostro femminile e del nostro maschile ed a viverle nella loro totalità.


Attività